Mercoledì, 11 Settembre 2019 15:15

Alleanza Italia-Giappone-Austria per i tumori incurabili


Italia, Giappone e Austria lavoreranno insieme per promuovere la ricerca sull’utilizzo dell’adroterapia con ioni carbonio, forma evoluta di radioterapia per la cura di tumori radioresistenti che utilizza al posto dei raggi X fasci di ioni carbonio e protoni.

Da settembre la direzione scientifica del CNAO, Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica, si avvarrà della collaborazione di Tadashi Kamada, visiting researcher del QST Hospital, National institutes for Quantum and Radiological Science and Technology in Giappone, il primo Paese al mondo a introdurre l’adroterapia con ioni carbonio negli anni ’90, e di Piero Fossati, direttore scientifico di MedAustron, centro clinico e di ricerca di adroterapia con ioni carbonio di Wiener Neustadt in Austria.

I ricercatori lavoreranno per sviluppare protocolli clinici a livello europeo (CNAO e MedAustron) con l’obiettivo di raccogliere i dati in modo coordinato e uniforme tra i diversi Paesi e favorire l’utilizzo dell’adroterapia con ioni carbonio su patologie che non rispondono alle altre cure oncologiche, come il melanoma delle mucose (distretto testa-collo) e l’osteosarcoma non operabile.
Sarà studiata ancora più approfonditamente la tollerabilità e la ridotta tossicità dell’adroterapia con ioni carbonio sui tessuti sani adiacenti al tumore, condividendo e confrontando i dati dei pazienti trattati in Italia, Giappone e Austria. Sulla base dell’analisi dei dati sarà possibile capire in quali casi le dosi di ioni carbonio, grazie ai loro ridotti effetti collaterali, potranno essere aumentate ulteriormente per avere un’efficacia ancora maggiore sul tumore.


Infine sarà promosso lo sviluppo di strumenti tecnologici finalizzati a migliorare e ottimizzare l’erogazione della dose di ioni carbonio (un esempio è il software che regola l’erogazione di radiazione in maniera personalizzata per ogni paziente considerando non solo la dose ma anche altri parametri fisici).

Last modified on Mercoledì, 11 Settembre 2019 15:46
titolo-visite-guidate
 
La Fondazione CNAO organizza visite guidate per studenti di scuole superiori, università, enti di ricerca e organizzazioni scientifiche. Tra le missioni del CNAO, oltre alla cura dei pazienti, c'è anche l'educazione alla ricerca e all'innovazione, quale strumento efficace per interessare i giovani sulle loro professioni future.
 
simbolo VISITE GUIDATE
 
 
 
 
 
 
 
Come accedere ai trattamenti

Accedere Trattamenti2

 
PER RICHIEDERE LA VALUTAZIONE  PRELIMINARE DI UN CASO CLINICO CONSULTARE LA SEZIONE DEDICATA
 
ACCEDI AI TRATTAMENTI
 
Accedendo a questa sezione sarà possibile consultare le istruzioni per sottoporre il proprio caso clinico alla valutazione premininare da parte del nostro personale sanitario
 

 

icona arrivare  COME RAGGIUNGERCI

titolo-lavora-con-noi

Per proporsi alla Fondazione CNAO, sempre interessata a valutare figure professionali di elevata qualificazione, inviare il proprio curriculum all'indirizzo e-mail: cv@cnao.it

 
simbolo LAVORA CON NOI
titolo 3 domande a

Rubrica mensile di approfondimento  simbolo

3 punti di domanda

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per rimanere sempre aggiornato sulle attività della Fondazione CNAO.

 

simbolo medico

Sei un medico? Clicca qui per iscriverti alla newsletter a te dedicata.

  • 3.png0.png2.png3.png0.png9.png7.png
  • Web Traffic:
  • Today 2500
  • |
  • Yesterday 2549
  • |
  • This week 10349
  • |
  • Total 3023097
Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato sulle attività della Fondazione CNAO.

 

simbolo medico

Sei un medico? Clicca qui per iscriverti alla newsletter a te dedicata.